Crea sito

Mascherina con filtro e Valvola – Smile Mask (OPENMASK PROJECT)

Inizialmente abbiamo lanciato un primo modello che è stato accolto bene dalla comunità online:

Sono poche settimane che io ed il mio nuovo amico Pasquale Saporito. (gr3n.net) abbiamo dato vita ad un progetto Opensource volto alla ricerca di materiali alternativi utili alla creazione di mascherine,per sopperire alla carenza straordinaria di dispositivi per la protezione individuale.

Il file lo trovate sul sito della creality:

https://creality.com/download/model_c0003

oppure su :

https://www.thingiverse.com/thing:4217534

E a nostro malgrado in pubblicazioni che poco menzionavano il nostro progetto:

https://www.oggimilazzo.it/2020/03/18/coronavirus-mascherine-per-lospedale-di-milazzo-realizzate-con-la-tecnologia-3d-appello-a-tutti-i-possessori-di-stampanti/

Nel frattempo in questa settimana abbiamo cominciato a testare i FILTRI DA RESPIRATORE AUTOMATICO come barriera filtrante ( da datasheet hanno Efficienza di ritenzione batterico/virale maggiore del 99.999% ).

Oggi rilasciamo il nuovo modello, una mascherina con filtro e valvola compatibile sia con FILTRI DA RESPIRATORE AUTOMATICO che con filtri in TNT.


Il riutilizzo del progetto è consentito previa Citazioni del Progetto, del sito e degli autori.

PASSWORD: openmask


OPENMASK è un gruppo di studio autonomo per la creazione e la divulgazione libera di Modelli 3d di Mascherine per la Protezione contro agenti patogeni.
Lo studio ha il fine di trovare, testare e consigliare materiali reperibili in commercio,utili alla creazione di mascherine facciali di protezione, il nostro lavoro è spinto dall’improvvisa carenza sul mercato di mascherine facciali di protezione.

Sostieni la sperimentazione con un offerta, grazie

https://www.patreon.com/openmask

N.b : Non ci sono ad oggi prove empiriche sul corretto funzionamento , detto ciò: non ci assumiamo responsabilità civile e/o penale derivante dall’errato uso di materiali non idonei e certificati che possano arrecare danno temporaneo o permanente alle persone. E ricordate sempre di rispettare tutte le restrizioni imposte dal decreto ministeriale 11 Marzo 2020 .

Author: IlWebRisponde.it

Share This Post On